Il bando ISI/INAIL in questione tratta di contributi a fondo perduto pari al 65% dell’investimento, fino ad un importo massimo di 130.000 euro, destinati alle piccole e medie aziende (PMI) che investono in sicurezza sui luoghi di lavoro.

Anche quest’anno le aziende in regola con il D.Lgs. 81/08 potranno presentare domanda sul portale INAIL per ottenere un contributo per finanziare le seguenti attività:

  • Ristrutturazione o modifica impiantistica
  • Installazione e/o sostituzione di macchine, dispositivi e/o attrezzature
  • Modifiche del layout produttivo
  • Interventi relativi alla riduzione/eliminazione di fattori di rischio come:
    *Esposizione ad agenti biologici, chimici, cancerogeni e sostanze pericolose
    * Movimentazione da carichi
  • Adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale
  • bonifica e smaltimento amianto

I contributi verranno assegnati sulla base di requisiti cui l’azienda deve corrispondere e mediante inserimento in graduatoria che verrà costituita con un “click day”.

Disponiamo della competenza e dell’esperienza per affiancare l’azienda in ogni fase, dalla verifica della idoneità rispetto ai requisiti, sino alla rendicontazione finale necessaria per il conseguimento del contributo.

I termini per la presentazione delle domande sono dal 19/04/2018 al 31/05/2018.

I nostri esperti sono a disposizione per una valutazione gratuita.