CORSI IN AULA

OBIETTIVO SICUREZZA è Sede territoriale periferica Certificata di diretta emanazione ANFOS (Associazione Nazionale FOrmatori della Sicurezza sul lavoro) e come tale organizza continuamente, tramite i suoi docenti qualificati, tutti i corsi di informazione,formazione e addestramento obbligatori in conformità al  D. Lgs 81-08 e all’Accordo Stato Regioni del 21 Dicembre 2011. Tali corsi sono erogabili presso la nostra sala formazione, presso la tua azienda (che sia a Foligno, Spoleto, Norcia o nel resto dell’Umbria) oppure parzialmente in modalità e-learning tramite la nostra piattaforma on line.

Corsi Sicurezza sul Lavoro

  1. Formazione Lavoratori per tutti i rischi e comparti – l’azienda nella persona del datore di lavoro deve garantire ai propri lavoratori adeguata informazione e formazione sulle norme fondamentali di prevenzione, sui rischi generali e specifici per la salute e per la sicurezza cui sono esposti in relazione all’attività svolta e quindi sui pericoli connessi alla mansione. La durata del corso della parte generale è per tutti di 4 ore mentre la durata della parte specifica varia da 4, 8,12 ore a seconda se l’attività sia rispettivamente a rischio basso, medio o alto con obbligo di aggiornamento quinquennale di 6 ore, inoltre la formazione deve essere periodicamente ripetuta in relazione all’evoluzione dei rischi o all’insorgere di nuovi rischi
  2. RLS (Rappresentante dei lavoratori per la Sicurezza): i lavoratori hanno diritto ad eleggere un loro rappresentante, RLS, il quale ha diritto ad una formazione particolare in materia di salute e sicurezza, così come precisato dall’art. 37, comma 10 del D.Lgs. 81/2008. La durata del corso non può essere inferiore alle 32 ore con obbligo di aggiornamento di almeno 4 ore annue per le imprese che occupano dai 15 ai 50 lavoratori e a 8 ore annue per le imprese che occupano più di 50 lavoratori (art. 37, comma 11 D.Lgs. 81/2008).
  3. Datore di Lavoro che vuole svolgere i compiti di RSPP; il datore di lavoro che volesse ricoprire direttamente l’incarico di RSPP aziendale può farlo previa frequentazione di un apposito corso della durata di 16-32-48 ore a seconda se l’attività sia rispettivamente a rischio basso-medio-alto e con obbligo di aggiornamento quinquennale rispettivamente di 6-10-14 ore.
  4. RSPP/ASPP (tutti i macrosettori); il consulente o il professionista o il dipendente di azienda puo divenire RSPP frequentando apposito corso di formazione strutturato in 3 moduli: il modulo A della durata di 28 ore, il modulo B (48 ore di base più eventuali altri moduli aggiuntivi di durata variabile di 12 o 16 ore a seconda di quale dei nove macrosettori ATECO si scelga) e infine il modulo C della durata di 24 ore. L’obbligo di aggiornamento è quinquennale e varia a seconda del macrosettore ATECO scelto.
  5. Formazione Preposti: i preposti devono organizzare o sovrintendere l’attività dei lavoratori e necessitano quindi di una formazione specifica che gli faccia comprendere a fondo il proprio ruolo, i propri obblighi e responsabilità in materia di salute e sicurezza del lavoro quindi sono soggetti ad una formazione ulteriore della durata di 8 ore che non sostituisce quella prevista per i lavoratori così come previsto al punto 5 dell’Accordo Stato Regioni del 21 dicembre 2011 a cui dovrà comunque partecipare.
  6. Formazione Dirigenti: il “dirigente” è colui che, in ragione delle competenze professionali e di poteri gerarchici e funzionali adeguati alla natura dell’incarico conferitogli, attua le direttive del datore di lavoro organizzando l’attività lavorativa e vigilando sulla stessa quindi necessita di una formazione ulteriore della durata di 16 ore che non sostituisce quella prevista per i lavoratori così come previsto al punto 5 dell’Accordo Stato Regioni del 21 dicembre 2011 a cui dovrà comunque partecipare.

Corsi per la squadra addetta alle emergenze – Antincendio e Primo Soccorso Aziendale

Tra gli obblighi del datore di lavoro vi è quello designare e formare i lavoratori incaricati dell’attuazione delle misure di prevenzione incendi,lotta antincendio, di evacuazione in caso di pericolo grave e immediato, di salvataggio di pronto soccorso e di gestione dell’emergenza.

  1. Corso per Addetti Antincendio: gli addetti vanno formati in numero adeguato e per il rischio in cui ricade l’azienda e che si evince dall’apposita valutazione dei rischi infatti il corso ha durata variabile di 4,8,16 ore a seconda che il rischio sia basso,medio o alto. L’aggiornamento degli addetti è circa triennale e della durata rispettivamente di 2,5,8 ore.
  2. Corso per Addetti al Primo Soccorso; gli addetti vanno formati in numero adeguato e per la tipologia di azienda che si evince dall’apposita valutazione dei rischi infatti il corso ha durata variabile di 12 ore per le aziende del gruppo A e di 12 ore per le aziende dei gruppi B-C. L’aggiornamento obbligatorio degli addetti è triennale.

tipo A: Aziende o unità produttive con attività industriali, centrali termoelettriche, impianti e laboratori nucleari, aziende estrattive ed altre attività, lavori in sotterraneo, aziende per la fabbricazione di esplosivi, polveri e munizioni; aziende o unità produttive con oltre cinque lavoratori appartenenti o riconducibili ai gruppi tariffari INAIL con indice infortunistico di inabilità permanente superiore a quattro;aziende o unità produttive con oltre cinque lavoratori a tempo indeterminato del comparto dell’agricoltura.

tipo B: Aziende o unità produttive con tre o più lavoratori che non rientrano nel gruppo A.

tipo C: Aziende o unità produttive con meno di tre lavoratori che non rientrano nel gruppo A. La formazione è mirata a fare acquisire le nozioni relative al primo intervento interno e all’attivazione degli interventi di pronto soccorso.

 Corsi di Primo Soccorso non obbligatori

  1. Primo Soccorso Pediatrico-neonatale-infantile: il corso è rivolto a tutti coloro che si trovano a contatto con bambini e che hanno a cuore la loro la salute come genitori, nonni, insegnanti, istruttori, baby sitter ecc. ed è finalizzato a trasmettere le informazioni teorico-pratiche necessarie per sapersi comportare in caso di necessità e di emergenza perché piccole e corrette azioni al momento giusto possono salvare una vita
  2. Primo Soccorso Veterinario; il corso è rivolto a tutti gli amanti degli animali che vogliono imparare come aiutarli in caso di necessità

 

Corsi di addestramento attrezzature

  1. Carrelli elevatori/muletti; le aziende dotate di questi mezzi devono formare e soprattutto addestrare i lavoratori al loro utilizzo infatti per questo è previsto un corso di 12 ore suddivise in una parte teorica e in un addestramento pratico al cui termine ai corsisti sarà richiesto di dimostrare il livello di comprensione dei contenuti del programma e di superare un test di guida. Tale corso ha un aggiornamento di almeno 4 ore ogni 5 anni
  2. Macchine movimento terra (per Escavatori, Pale e Terne) le aziende dotate di questi mezzi devono formare e soprattutto addestrare i lavoratori al loro utilizzo infatti per questo è previsto un corso di 10 ore suddivise in una parte teorica e in un addestramento pratico al cui termine ai corsisti sarà richiesto di dimostrare il livello di comprensione dei contenuti del programma e di superare un test di guida. Tale corso ha un aggiornamento di almeno 4 ore ogni 5 anni.
  3. Piattaforme di lavoro mobili elevabili (PLE) rivolto agli addetti alla conduzione di piattaforme di lavoro mobili elevabili con e senza stabilizzatori (ossia qualunque veicolo su ruote ad esclusione di quelli circolanti su rotaie, concepito per trasportare trainare, spingere, sollevare, impilare o disporre su scaffalature qualsiasi tipo di carico ed azionato da un operatore a bordo con sedile), conforme ai contenuti dell’Accordo suddetto, consente, previo il superamento delle verifiche previste, di conseguire l’attestato di abilitazione all’uso degli stessi.
  4. Gru a torre, mobili e per autocarro:  il gruista è specializzato nello spostamento di carichi vari usando apparecchi per il sollevamento. Il corso ha una durata di 12 ore e va fatto un aggiornamento di 4 ore ogni 5 anni.
  5. Trattori agricoli o forestali: in via di definizione
  6. Pompa per calcestruzzo: Il percorso formativo è finalizzato all’apprendimento di tecniche operative adeguate per utilizzare in condizioni di sicurezza le pompe per calcestruzzo ed Il conseguimento della specifica abilitazione è necessario anche nel caso di utilizzo saltuario od occasionale delle attrezzature.La durata del corso è di 14 ore. Tale corso ha un aggiornamento di almeno 4 ore ogni 5 anni.

Cantieri

  • Corso per coordinatore per la sicurezza: al raggiungimento di un numero minimo si organizzano corsi abilitanti e di aggiornamento per coordinatore della sicurezza nei cantieri
  • Corso per addetti al montaggio,smontaggio e trasformazione dei ponteggi: rivolto alle imprese e ai lavoratori delle stesse coinvolti nell’utilizzo dei ponteggi

HACCP e Igiene degli alimenti (ex libretto sanitario)

Tutte le attività che si occupano di preparazione, trasformazione, manipolazione, confezionamento, trasporto, vendita (compresa la somministrazione) di prodotti alimentari sono tenute a formare i propri lavoratori e responsabili

La durata del corso base HACCP (in aula, azienda o in e-learning, in quest’ultimo caso a cura di ANFOS) è di 12 ore ed è svolto in ottemperanza del Regolamento CE 852/2004. Alla fine del corso ci sarà un test di idoneità da superare per il rilascio del certificato. L’aggiornamento deve avvenire con periodicità triennale.

Privacy

  • Corso formazione Privacy (fruibile in modalità e-learning): è rivolto a coloro che si trovano a dover utilizzare dati personali, ovvero agli incaricati del trattamento dei dati, del sistema informativo e della sicurezza, e fornisce le conoscenze fondamentali sulla Legge 196 del 2003, c.d. Testo unico sulla privacy.

Altro

  • È possibile richiedere l’organizzazione di qualsiasi tipologia di corso “su misura” sia in aula che direttamente presso la vostra azienda

 

Sede territoriale periferica di diretta emanazione ANFOS

ANFOS figura nell’elenco pubblicato dal Ministero dello Sviluppo Economico, delle Associazioni Professionali che rilasciano l’Attestato di Qualità ai sensi della Legge n. 4/2013 in tema di professioni non ancora organizzate in Ordini o Collegi.

OBIETTIVO SICUREZZA S.a.s di Michele D'Angeli e C.
Sede Legale: Via Orvieto 13 – Torre Matigge - TREVI 06039 (PG)
Email: info@obiettivosicurezzalavoro.com
Telefono: 340 7920 095 - Fax: 0742 345 049
P.Iva: IT 03224310544 - REA: PG 273240
PEC: obis@pec.it Codice Destinatario: M5UXCR1

Sede Operativa: Corsi a Spoleto, Foligno e Norcia - i corsi avranno sede nelle aule formative convenzionate o a richiesta nell'azienda del cliente

PRIVACY

Certificazioni

I nostri tecnici dispongono delle seguenti certificazioni:
Auditor/Lead Auditor dei sistemi di gestione Qualità (UNI EN ISO 9001:2008 e aggiornamento UNI EN ISO 9001:2015), Ambiente (UNI EN ISO 14001 e aggiornamento UNI EN ISO 14001:2015), Sicurezza (OHASAS 18001).
Attestato di competenza D.Lgs. 152/06 (T.U.A.) e D.Lgs. 81/08 (T.U.S.S.L.).
Addetto al Primo Soccorso (BLS) e Antincendio.
Qualifica di RSPP per tutti i settori merceologici.

Contattaci

9 + 3 =