MODIFICHE DEL D. Lgs 151/2015 APPORTATE AL SISTEMA SANZIONATORIO IN MATERIA DI SICUREZZA SUL LAVORO (D. Lgs 81/08) ED A CARICO DEL DATORE DI LAVORO

VIOLAZIONE

SANZIONE

Omessa valutazione di tutti i rischi
Omessa elaborazione del documento di valutazione dei rischi (DVR)

Arresto da 3 a 6 mesi o ammenda da 2.500 a 6.400 euro

NOMINE

Omessa nomina del responsabile del servizio di prevenzione e protezione dai rischi (RSPP)

Arresto da 3 a 6 mesi o ammenda da 2.500 a 6.400 euro

Omessa nomina del medico competente , nei casi previsti dal Testo Unico per l’effettuazione della sorveglianza sanitaria

Arresto da 2 a 4 mesi o ammenda da 1.500 a 6.000 euro

Omessa nomina preventiva dei lavoratori incaricati dell’attuazione delle misure di prevenzione incendi e lotta antincendio, di evacuazione dei luoghi di lavoro in caso di pericolo grave e immediato, di salvataggio, di primo
soccorso e, comunque, di gestione delle emergenze

Arresto da 2 a 4 mesi o ammenda da 750 a 4.000 euro

FORMAZIONE

Omessa formazione ai lavoratori sui rischi per la salute e la
sicurezza sul lavoro
, prima dell’assunzione o non oltre 60 giorni successivi

Arresto da 2 a 4 mesi o ammenda da 1.200 a 5.200 euro (*)

Omessa o inadeguata formazione dei dirigenti e dei preposti in
materia di salute e sicurezza

Arresto da 2 a 4 mesi o ammenda da 1.200 a 5.200 euro (*)

Omessa o inadeguata formazione dei lavoratori incaricati dell’attività di prevenzione incendi e lotta antincendio, di evacuazione dei luoghi di lavoro, di salvataggio e di primo soccorso

Arresto da 2 a 4 mesi o ammenda da 1.200 a 5.200 euro (*)

Omessa o insufficiente formazione del rappresentante dei lavoratori per sicurezza (RLS)

Arresto da 2 a 4 mesi o ammenda da 1.200 a 5.200 euro (*)

VISITE MEDICHE

Mancato invio dei lavoratori alla visita periodica e mancata richiesta al medico competente dell’osservanza degli obblighi previsti a suo carico

Ammenda da 2.000 a 4.000 euro (*)

DPI

Omessa dotazione ai lavoratori dei necessari e idonei dispositivi di protezione individuale , sentito il RSPP e il medico competente

Arresto da 2 a 4 mesi o ammenda da 1.500 a 6.000 euro

PREVENZIONE INCENDI

Omessa dotazione nei luoghi di lavoro di idonee misure per prevenire gli incendi e per tutelare l’incolumità dei lavoratori

Arresto da 2 a 4 mesi o ammenda da 1.200 a 5.200 euro

COMUNICAZIONE

Omessa comunicazione all’INAIL del nominativo del rappresentante dei lavoratori per la sicurezza (RLS)

Sanzione amministrativa da 50 a 300 euro

NB:
(*) Le violazioni se riferite a più di 5 lavoratori comporta il
raddoppio dell’importo delle sanzioni o la triplicazione se
riferite a più di 10 lavoratori